PLOTTER DA STAMPA

I plotter per la stampa digitale rappresentano un'innovazione tecnologica che ha rivoluzionato il mondo della stampa grande formato.
Un'evoluzione che ha innescato una vera e propria trasformazione del comparto, ancora in corso, cambiando le sue dinamiche produttive e aprendo nuove opportunità di mercato.

Ngw Group è stata tra le prime realtà in Italia ad intuire la portata di questo cambiamento ed è per questo che oggi, forti dei nostri 40 anni di esperienza, siamo in grado di accompagnarti nella scelta e nella messa in pratica delle soluzioni per la stampa digitale grande formato migliori per la tua impresa.

Abbiamo infatti selezionato le proposte di plotter da stampa che più esaltano i vantaggi della stampa digitale, come la facilità d'uso e il rispetto per l'ambiente.

STAMPANTI UV
STAMPANTI UV
STAMPANTI HP LATEX
STAMPANTI HP LATEX
STAMPANTI SUBLIMATICHE
STAMPANTI SUBLIMATICHE
STAMPANTI A PIGMENTO
STAMPANTI A PIGMENTO

STAMPANTI UV

I plotter per la stampa digitale UV LED a getto d'inchiostro (in inglese inkjet) utilizzano particolari inchiostri che possono essere fissati su diversi tipi di supporti attraverso un processo di fotopolimerizzazione che avviene grazie ai raggi ultravioletti emessi dalle lampade a led (per questo si parla di stampa digitale UV LED). I plotter da stampa UV permettono di ottenere risultati a livello qualitativo pari o addirittura superiori a quelli raggiungibili coi tradizionali sistemi di stampa analogici ma, grazie all'azione delle lampade, 'essiccazione dell'inchiostro è molto più rapida, quasi immediata, elemento che aumenta la produttività delle imprese che scelgono questa tecnologia. Il processo produttivo è più veloce anche grazie alla stampa diretta sul supporto, che non necessita di passaggi ulteriori, come ad esempio la laminazione. I plotter per la stampa UV consentono inoltre di lavorare anche su piccole quantità di prodotto, addirittura esemplari unici, aprendo così la strada alla personalizzazione e riducendo al minimo le eccedenze. I colori sono nitidi e resistenti, e, grazie alla precisione digitale, è possibile stampare in maniera definita anche su oggetti molto piccoli. La stampa con plotter ad UV può essere realizzata praticamente su qualsiasi tipo di supporto: plastica, legno, cartone, pelle, tessuto, plexiglass, vetro, metalli, forex, vinile e tanti altri. A seconda del tipo di materiale su cui si vuole stampare, rigido oppure flessibile, esistono diversi tipi di plotter da stampa UV LED. I plotter per la stampa in piano, detta anche stampa "flatbed", stampano sui materiali rigidi: sono costituiti da un piano d'appoggio su cui viene collocato il supporto, è poi la testa di stampa a scorrere sulla superficie da stampare. Per i materiali flessibili, come i tessuti o la carta, si utilizzano invece plotter per la stampa "roll to roll": il supporto è arrotolato su una bobina e scorre sotto la testa di stampa.

STAMPANTI HP LATEX

Latex è l'innovativa tecnologia sviluppata da HP che al posto di solventi o ecosolventi usa la cosa più semplice che abbiamo in natura: l'acqua. Gli inchiostri HP Latex contengono infatti fino al 65% d'acqua e i pigmenti di colore sono fissati con una polimerizzazione a dispersione acquosa. Noi di Ngw Group abbiamo scelto di proporre ai nostri clienti i plotter da stampa HP Latex perché abbiamo a cuore l'ambiente. Ma anche perché questa tecnologia porta diversi vantaggi a chi la sceglie. Il primo è una gestione del bianco semplice ed efficace: il sistema automatico di ricircolo e quello di pulizia delle testine prevengono le occlusioni, così la stampante è sempre operativa, mentre la possibilità di rimuovere la testina del bianco quando non è in uso azzera gli sprechi. Il bianco di HP Latex è inoltre ad alta coprenza, non ingiallisce col tempo e, i test lo dimostrano, è più bianco di quello ottenuto con le tecnologie con solventi o UV. I plotter da stampa HP Latex consentono inoltre un risparmio: minimizzando gli sprechi di materiale, permettono una riduzione dei costi di stampa fino al 26%. L'asciugatura della stampa è immediata, così i tempi di lavoro sono più corti. Le stampe ottenute con i plotter per stampa digitale Hp Latex sono inoltre antigraffio e flessibili, caratteristica che le rende resistenti alle incrinature e adatte anche agli spazi ad alto rischio di usura. I plotter HP Latex stampano con la massima qualità su una vasta gamma di supporti, sia rigidi che flessibili. La tecnologia Latex è disponibile infatti sia su plotter per la stampa in piano ("flatbed"), per supporti rigidi, che per quella a bobina (o "roll to roll"), per materiali flessibili.

STAMPANTI SUBLIMATICHE

I plotter per la stampa digitale con inchiostri sublimatici sfruttano la particolare capacità di questo tipo di inchiostri di trasformarsi in gas quando sono sottoposti a calore e pressione. Si tratta di una tecnologia utilizzata per la stampa dei tessuti (poliestere, tessuti misti cotone/poliestere o nylon) o degli oggetti, purché pretrattati con un coating in poliestere. L'inchiostro, ridotto allo stato gassoso grazie a una termopressa (o calandra), è in grado di penetrare nelle fibre del tessuto e di fissarsi ad esse. La stampa digitale con plotter ad inchiostro sublimatico non ha spessore e il tessuto rimane traspirante. Per questo e particolarmente indicata per la stampa dell'abbigliamento sportivo o della moda mare. Ma anche per l'interior decoration, perché consente di personalizzare rivestimenti di divani, poltrone, tende e così via, e per il cosiddetto soft signage, cioè striscioni, roll-up, allestimenti per le fiere e altri strumenti di comunicazione visiva, anche retroilluminati, realizzati in tessuto. Esistono due tipi di stampa con plotter a inchiostro sublimatico: la stampa sublimatica diretta e la stampa sublimatica indiretta. I plotter a stampa sublimatica diretta stampano direttamente sul rotolo di tessuto. L'inchiostro viene poi fissato attraverso un forno, che può essere in linea col plotter per la stampa o separato. I plotter per la stampa sublimatica indiretta stampano invece su un rotolo di carta transfer, che viene successivamente accoppiato al tessuto e fissato su di esso attraverso la sublimazione.

STAMPANTI A PIGMENTO

I plotter per la stampa digitale a pigmento utilizzano inchiostri che non sono composti da colore allo stato liquido bensì da microparticelle di colore trattenute in sospensione in una sostanza liquida. È una tecnologia di stampa utilizzata sui tessuti, non solo quelli sintetici o misti, come per la stampa sublimatica, ma anche per la stampa su tessuti in fibre naturali. Questo perché i pigmenti creano un legame fisico e non chimico con le fibre del tessuto. I pigmenti di colore, nella fase di stampa, vengono depositati sul tessuto in più strati sovrapposti, fino a creare il colore finale desiderato. La stampa con plotter a pigmento è in grado dunque di riprodurre una gamma di colori molto ampia. Il processo produttivo della stampa digitale con plotter a pigmento è semplice: dopo la stampa infatti il tessuto non deve essere lavato per rimuovere l'inchiostro in eccesso. Questo consente, risparmiando dai 40 ai 70 litri d'acqua per ogni metro di tessuto stampato, di abbassare i costi di produzione oltre che diminuire l'impatto ambientale. I plotter per la stampa digitale a pigmento possono essere "con tappeto" o senza. Il tappeto presente nel plotter consente di far scorrere il tessuto, che viene posizionato su di esso, in maniera regolare sotto la testina di stampa e di ottenere così stampe uniformi e senza imperfezioni anche nel caso di tessuti elastici.

I VANTAGGI
Ma quali sono, nel dettaglio, i vantaggi dei plotter per stampa digitale?


Un processo più semplice e rapido... quindi meno costoso
Col passaggio alla stampa con plotter digitale si eliminano alcune fasi tipiche del processo di stampa tradizionale, come il ricorso a matrici e lastre, perché i disegni da stampare vengono gestiti tramite file digitali. La conseguenza è una forte riduzione dei tempi e dei costi di produzione di articoli stampati, con una soglia d'ingresso nel settore che si è notevolmente abbassata.

Via alla stampa di piccoli volumi: più varietà nell'offerta
Proprio perché il processo di stampa è meno complesso e costoso, oltre che più flessibile, i plotter per la stampa digitale consentono di stampare anche piccoli quantitativi di prodotto. Questo permette alle imprese di ampliare la varietà della propria offerta e aumentare la frequenza di realizzazione di nuovi prodotti, rispondendo così alle richieste di un mercato sempre più veloce (basti pensare a fenomeni come il fast fashion)

Ma anche personalizzazione...
Una flessibilità quella della stampa digitale con plotter che spiana la strada alla personalizzazione dei prodotti: un'esigenza sempre più sentita dal mercato. Come avviene nel settore dell'abbigliamento con la tecnologia "direct to garment" (DTG), cioè la stampa diretta sui capi, ma anche nel campo degli accessori di fascia alta, come la stampa su pelle di elementi personalizzati nel caso di borse e cinture delle griffe di moda, in quello del soft signage, cioè la stampa su tessuto di materiale pubblicitario (striscioni, bandiere, allestimenti fieristici), o ancora nel settore del packaging

...e nuove nicchie di mercato
La versatilità della stampa con plotter digitale e la sua conseguente competitività anche su basse tirature, che consente di sganciarsi dalla logica della produzione di massa, apre le porte delle nicchie di mercato. Tra queste, il settore dell'arredamento d'interni: carte da parati di design (wallpaper), affreschi digitali, grafiche da pavimento (floor graphic), tende, divani e biancheria per la casa in tessuto stampato, anche coordinato, sono una tendenza sempre più diffusa nel mondo dell'home decor.

Più spazio alla creatività
I plotter per la stampa digitale sono in grado di riprodurre con precisione e ricchezza di dettagli anche disegni complessi. Uno stesso disegno può inoltre, senza alcuno sforzo, essere ingrandito o rimpicciolito per essere adattato all'oggetto su cui si intende stampare (non ci sono infatti più vincoli legati alla grandezza di lastre o cilindri) così come può essere stampato in pressoché infinite varietà di colore. Anche realizzare i campioni grazie alla stampa con plotter digitale diventa più facile ed economico: così puoi fare quante prove pre-stampa vuoi senza preoccuparti dei costi.

Sostenibilità ambientale
Tra i vantaggi della stampa con plotter digitale c'è anche la sostenibilità ambientale: un elemento che rappresenta non solo un valore etico ma sempre più anche una leva di competitività. La stampa digitale consente di ridurre fino al 70% il consumo d'acqua rispetto alla stampa tradizionale (dato che vengono eliminati dal processo quadri e cilindri, che necessitano di lavaggio) e anche i consumi di energia, avendo la lavorazione meno passaggi, sono ridotti. Minori anche gli sprechi di colore e l'uso di ausiliari chimici, il che significa un minore impatto ambientale. Ma anche un ambiente di lavoro più salubre: i plotter per stampa digitale sono meno rumorosi e producono meno emissioni.

NGW Group srl

Via Pian dell’Isola, 53
50067 Rignano sull’Arno (FI)
Tel. 055.83911 - Fax. 0558391308
Codice Fiscale e P.IVA 03370940482

Social